Onna. Pericolo Crolli.

Abruzzo, terremoto dell'Aprile 2009. Come molti ho conosciuto il terremoto che ha colpito l'Abruzzo pi¨ di due anni fa attraverso i telegiornali, i programmi di approfondimento gli slogan politici e le interviste ai sopravvissuti.

Pensavo di essermi fatto un'idea pi¨ o meno esatta della tragedia che quelle persone hanno dovuto subire e superare per continuare a vivere.
Poi, dopo pi¨ di un anno dall'accaduto, sono capitato con un amico, e le mie convinzioni, ad Onna.

Onna, una frazione completamente rasa al suolo. Rimangono solo le macerie, i piccoli e grandi oggetti quotidiani, libri, coperte, lasciati in ci˛ che resta delle case insieme alla speranza di potervi rientrare e, infine, la natura che silenziosamente riprende il suo territorio...

Foto di ronax

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

© Rodolfo Nasini - Tutti i diritti riservati.